La riduzione delle emissioni è una questione importante

Le principali sfide odierne che devono affrontare gli operatori di parchi di semirimorchi per il trasporto refrigerato includono:

  • Ridurre l’impatto ambientale per soddisfare requisiti sempre più rigidi da parte dei committenti.
  • Assicurare la distribuzione dei prodotti freschi nelle aree urbane densamente popolate con accesso limitato ai veicoli a bassa rumorosità e basse emissioni.
  • Mantenere la flessibilità necessaria sia per la distribuzione urbana sia per il trasporto su lunga distanza, secondo necessità.
  • Apportare le modifiche necessarie senza incidere sui costi operativi.

SLXi Hybrid offre un costo totale di proprietà e un impatto ambientale ridotti al minimo sia per la distribuzione urbana sia per il trasporto su lunga distanza.


Il futuro è una questione importante

Accesso completo alle zone soggette a restrizioni

  • Sempre più città impongono il blocco di determinate categorie di veicoli a causa dei livelli di rumorosità o delle emissioni diesel. SLXi Hybrid garantisce l’accesso attuale e futuro a tutte le destinazioni di consegna.

Ottimizzazione del consumo di carburante e risparmi operativi

  • È possibile ottenere il completo ritorno sugli investimenti in un periodo di tempo relativamente breve.
  • Il funzionamento in modalità ibrida può garantire notevoli risparmi di carburante rispetto al funzionamento diesel.
  • Per ciascun veicolo che funziona in modalità ibrida è possibile ottenere fino a 5.000 litri di carburante risparmiato all’anno e una riduzione di 13.500 kg di emissioni di CO2.
  • La riduzione del numero di ore di funzionamento del motore diesel comporta una manutenzione meno frequente, ulteriori risparmi sui costi e una maggiore durata delle attrezzature.

Il silenzio è una questione importante

Basse emissioni, bassa rumorosità

  • La nostra soluzione ibrida consente di sfruttare il risparmio e le basse emissioni dei motori delle motrici più avanzati senza compromettere le prestazioni.
  • Le emissioni possono essere ridotte di oltre il 90%, mentre il rumore può essere abbassato ai livelli minimi PIEK per l’accesso urbano e il comfort del conducente.