Le aziende di logistica tedesche traggono vantaggio dalla tecnologia per il trasporto refrigerato delle unità SLXi Hybrid di Thermo King

30th Aprile 2020

I clienti possono contare su funzionamento silenzioso, emissioni ridotte e tempi di ritorno dell’investimento da quattro a sei anni con un risparmio di carburante da 1,5 a 2 litri per 100 chilometri

Tre aziende tedesche di trasporto e logistica specializzate nella movimentazione di prodotti alimentari freschi termosensibili hanno preparato al futuro il loro parco macchine in modo sostenibile ed economico grazie alla tecnologia di refrigerazione ibrida delle unità SLXi Hybrid di Thermo King.

Nel 2019, Bodan GmbH, Brocker Logistik e Jens Thomsen Spedition hanno deciso di aggiornare il loro parco veicoli con SLXi Hybrid, la prima vera unità di refrigerazione ibrida per semirimorchi del settore, che offre i vantaggi sia del diesel che dell’alimentazione elettrica. Nei successivi mesi di attività le aziende hanno sperimentato la flessibilità del funzionamento ibrido, un accesso più facile alle zone a traffico limitato con restrizioni in termini di emissioni e rumorosità e un notevole risparmio di carburante.

“Le normative incentrate sull’ambiente, le fluttuazioni del prezzo del carburante e l’aspirazione generale ad essere più “verdi” stanno spingendo verso l’adozione di soluzioni elettrificate. Tuttavia, l’economia a lungo termine è la preoccupazione principale nel settore della logistica”, ha detto Francesco Incalza, presidente di Thermo King Europa, Medio Oriente e Africa. “Thermo King innova per aiutare i nostri clienti a controllare il loro costo totale di proprietà, aumentando al contempo l’efficienza e raggiungendo importanti obiettivi di sostenibilità. Siamo stati i primi ad offrire ai nostri clienti europei delle vere e proprie unità di refrigerazione ibride, una tecnologia che rende le loro operazioni a prova di futuro, combinando il meglio dell’energia diesel ed elettrica”.

  • L’azienda di commercio all’ingrosso Bodan GmbH fornisce ai mercati biologici della Germania meridionale prodotti naturali che vanno dalla frutta e verdura al latte e alla carne. Essendo attenti all’ambiente, sono sempre stati aperti alle innovazioni sostenibili.

Uno degli itinerari di consegna più importanti per Bodan è un percorso serale e notturno attraverso la regione tedesca della Foresta Nera. In questo caso particolare, la capacità di operare con minore rumorosità era altrettanto importante quanto la sostenibilità e l’efficienza del carburante.

“Una tipica consegna copre un percorso sensibile al rumore di 450-500 chilometri a notte, dalle 16.00 alle 2.00, con sette-dieci fermate”, ha detto Steffen Wolf, responsabile del parco veicoli di Bodan. “Gestiamo questo percorso sei giorni alla settimana per servire i rivenditori di generi alimentari e i negozi agricoli. Quando siamo in viaggio, la nostra unità SLXi Hybrid è sempre in modalità elettrica, il che non solo consente un raffreddamento quasi del tutto silenzioso, ma fa anche risparmiare carburante e riduce le emissioni di CO2“.

  • Brocker Logistik è specializzata nel trasporto di alimenti a lungo raggio e percorre annualmente circa 160.000 chilometri per semirimorchio. Un parco veicoli moderno, attenzione all’ambiente e apertura alle innovazioni tecniche sono sempre stati essenziali per l’amministratore delegato, Hans-Jürgen Brocker. L’azienda non ha esitato ad aggiungere il sistema SLXi Hybrid al suo parco veicoli.

“Manteniamo il nostro parco veicoli all’altezza delle più recenti tecnologie e degli standard in materia di emissioni. Il risparmio di carburante e l’efficienza energetica sono sempre al primo posto per noi”, ha dichiarato Hans-Jürgen Brocker.”Utilizziamo il sistema SLXi Hybrid principalmente sul percorso di 600 km tra Düsseldorf e Berlino, gestito una o due volte alla settimana. Con una temperatura impostata tra i due e i cinque gradi centigradi, è fondamentale avere condizioni stabili. Il funzionamento continuo dell’unità di refrigerazione è molto importante. L’uso dell’SLXi Hybrid in modalità elettrica è ideale per questa applicazione e la usiamo sempre durante la guida. Utilizziamo il motore diesel dell’unità solo quando è parcheggiata nei punti di carico e scarico, nel caso in cui non ci sia un collegamento elettrico a terra”.

  • Jens Thomsen Spedition è un’azienda a conduzione familiare specializzata nella logistica alimentare, principalmente frutta, verdura, carne e latticini. Con circa 300 semirimorchi refrigerati e 200 motrici, Thomsen fornisce mercati all’ingrosso e centri di distribuzione in tutta la Germania. Le loro rotte internazionali si dirigono principalmente verso la Scandinavia.

“Insieme ai nostri clienti e a Thermo King, discutiamo regolarmente delle opportunità per rendere il trasporto più economico ed ecologico”, ha dichiarato Jan Thomsen, amministratore delegato. “Il nuovo sistema ibrido SLXi soddisfa entrambi i criteri. Non appena ne abbiamo sentito parlare, abbiamo voluto essere una delle prime aziende ad adottare questa tecnologia innovativa”.

“La sostenibilità è sempre più importante per i nostri partner di vendita al dettaglio e per i loro clienti”, ha dichiarato Ulf Thomsen, amministratore delegato. “Investire nella refrigerazione ibrida non è solo un investimento utile dal punto di vista economico, ma è anche un chiaro segno del nostro impegno per una tecnologia di trasporto ecologica. Vediamo la redditività e la sostenibilità combinate così bene con il sistema SLXi Hybrid che vogliamo continuare ad andare avanti in questa direzione e rafforzare ulteriormente questa tecnologia”.

L’unità SLXi Hybrid è completamente abilitata alla telematica di serie, quindi offre la piena visibilità delle condizioni dell’unità e del carico grazie al dispositivo di comunicazione TK BlueBox e alla connettività Bluetooth®. Il monitoraggio dettagliato del funzionamento dell’unità ha permesso ai clienti di quantificare il risparmio di carburante attribuito alla modalità elettrica.

I tre i trasportatori hanno risparmiato in media da 1,5 a 2 litri per 100 km dopo aver compensato il consumo aggiuntivo del motore della motrice per generare la potenza. A seconda dei singoli casi, con parametri di funzionamento del parco veicoli ottimizzati, ciò si traduce in un periodo di ritorno dell’investimento di circa quattro anni, ben al di sotto del tipico ciclo di sostituzione del semirimorchio di almeno otto anni.

I sistemi di refrigerazione ibridi Thermo King si avvalgono della tecnologia dell’alternatore e dell’inverter Frigoblock, che consente all’unità di commutare la potenza tra la modalità diesel e la modalità elettrica a seconda delle necessità. L’SLXi Hybrid può effettuare il passaggio di modalità automaticamente grazie alla connettività standard e alla funzione di geolocalizzazione. Ciò offre alle aziende di trasporto la flessibilità necessaria ad effettuare consegne notturne, accedere ai centri urbani, nelle aree residenziali e nelle zone a basse emissioni.

Per ulteriori informazioni su SLXi Hybrid visitare il sito: https://europe.thermoking.com/slxi/hybrid/