Mantenere il controllo da remoto: 3 soluzioni per monitorare la catena del freddo

1st ottobre 2018


Quando spostiamo carichi da un punto A a un punto B non sempre fila tutto liscio. Presentiamo 3 tecnologie che vi aiuteranno a gestire la situazione.

Mai affidarsi solo alla speranza. La speranza che i carichi da trasportare lungo la catena del freddo arrivino in condizioni perfette: freschi, sicuri e perfettamente conformi alla normativa locale.

Questo vale per tutti i carichi trasportati, ovviamente, ma in modo particolare riguarda i beni deperibili (prodotti alimentari, farmaci ecc.). Eppure, nella realtà non tutto fila sempre liscio quando si trasportano merci da un punto A a un punto B. Solo nel settore alimentare, si stima che un terzo o più della produzione globale annuale non venga mai consumata.

Ottenere la visibilità per agire

Anche la speranza ha ormai fatto il suo corso ed è stata sostituita da: tecnologie digitali interconnesse in grado di fornire informazioni in tempo reale su quello che succede a ogni carico che viene spedito. Dispositivi in grado di tracciare il carico in movimento e volti a garantire che il carico giunga a destinazione nelle migliori condizioni possibili, per fornire:

  • la supervisione necessaria per tenere monitorate le condizioni aggiornate durante l’intero processo
  • il controllo per individuare e rispondere tempestivamente a eventuali problemi
  • la fiducia per rassicurare i vostri clienti sulla qualità del servizio offerto

Un flusso di informazioni bidirezionale

Queste tecnologie funzionano perché presentano “eventi” molto specifici da monitorare, come le temperature, la posizione in tempo reale, le aperture delle porte, i livelli di carburante fino ai codici di errore della refrigerazione.

Tuttavia, è importante che contengano un livello di “intelligenza” e la capacità di supportare comunicazioni bidirezionali tra una sede centrale e i veicoli “sul campo”. È bene che le informazioni siano “riunite” presso la sede, ma cosa succede se si segnala un problema?

In una catena del freddo intelligente si dovrebbe essere in grado di “inviare” le informazioni a qualsiasi veicolo/unità/conducente, in modo da adottare misure correttive. In questi casi, potrete combinare la visibilità end-to-end in tutta la catena del freddo oltre a intervenire in modo proattivo sulle criticità prima che diventino problemi, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, da qualsiasi sede.

Funzionalità per essere sempre operativi

Il concetto di “gestione da remoto” è incarnato da una gamma di prodotti Thermo King che comprende:

BlueBox TK

Lo standard attuale sui nostri nuovi semirimorchi, BlueBox TK presenta un sistema telematico che memorizza i dati su tutti i parametri pertinenti. È inoltre dotato di una funzione di geolocalizzazione che facilita il passaggio automatico tra il diesel e la trasmissione Enviro per autocarri nell’unità ibrida SLXi. In particolare, è impostato per consentire la comunicazione bidirezionale e l’accesso da remoto per garantire che un monitoraggio (e quindi una protezione) dei carichi in ogni momento.

TracKing

Un sistema GPRS/GPS di facile utilizzo che offre la possibilità di visualizzare “in diretta” sul proprio computer la totalità delle merci e dei carichi trasportati. Il dispositivo fornisce informazioni in tempo reale sulla temperatura, sulla posizione e sugli allarmi attivati. Pertanto, potete essere certi di conseguire:

  • Un miglioramento nell’efficienza operativa e nell’utilizzo del veicolo
  • Una riduzione delle perdite di carico dovute agli “abusi termici” e i relativi sprechi
  • Un’integrità dei prodotti garantita e consegne puntuali ai clienti.

TracKing™ è inoltre dotato di un’interfaccia web multilingue per ampliare la visibilità, oltre a una serie di pannelli di controllo e rapporti per avere sempre le informazioni corrette quando ne avete bisogno.

App TK Reefer

Un’app davvero intelligente per conducenti e responsabili che consente di interagire con i rispettivi sistemi di controllo di refrigerazione in tempo reale, verificare lo stato e modificare le condizioni se necessario. Tutto ciò fa parte dell’impegno di Thermo King volto ad abilitare le connessioni in qualsiasi momento e ovunque, fornendo la connettività Bluetooth® remota all’unità SLXi.

Benefici concreti

Queste tecnologie riuniscono una serie di funzionalità che supportano il monitoraggio e la gestione da remoto del parco veicoli per il trasporto. La possibilità di avere un quadro più completo e in tempo reale della situazione consente di ispirare modi più intelligenti di lavorare:

  • Risparmio di tempo e risorse: il monitoraggio automatizzato elimina la necessità di un intervento umano
  • Riduzione del deterioramento e degli sprechi: intervento tempestivo se il campo nominale di un prodotto viene violato o compromesso
  • Raggiungimento degli obiettivi di conformità: con procedure di revisione chiare per dimostrare la conformità a leggi e normative locali
  • Manutenzione preventiva: attraverso l’intervento in caso di segnali d’allarme per prevenire i tempi di inattività delle attrezzature

L’energia del controllo

Per maggiori informazioni su BlueBox TK, TracKing™ e l’app TK Reefer fare clic qui.